temere

temere
temere /te'mere/ [lat. timēre ] (io témo, ecc.).
■ v. tr.
1.
a. [provare timore di fronte a ciò che può essere considerato dannoso, pericoloso e sim., anche seguito da prop. oggettiva esplicita o implicita: t. il licenziamento ; temo di essere bocciato ] ▶◀ avere paura, (lett.) paventare.
b. [aspettarsi, con timore, che avvenga cosa considerata dannosa, pericolosa e sim., anche seguito da prop. oggettiva esplicita o implicita: t. il peggio ; temo che faremo tardi ] ▶◀ (lett.) paventare, prevedere, sospettare, supporre, [con riferimento a un inganno e sim.] subodorare.
2. [essere in condizione di poter subire un danno da qualche cosa: piante che temono il freddo ] ▶◀ patire, risentire, soffrire.
3. [avere un timoroso rispetto di qualcuno: ci sono ancora ragazzi che temono il padre? ] ▶◀  onorare, ossequiare, rispettare, riverire.
■ v. intr. (aus. avere )
1. [essere preoccupato per la sorte di qualcuno, con la prep. per : non temo per me ma per voi ] ▶◀ darsi pensiero, preoccuparsi (di, per). ◀▶ disinteressarsi (di), (pop.) fregarsene (di), (fam.) impiparsi (di), (fam.) infischiarsene (di).
2. (con la prep. di )
a. [nutrire dubbi: t. della riuscita ] ▶◀ dubitare.  disperare. ◀▶ confidare (in).  sperare (in).
b. [non avere fiducia: temo delle persone che non guardano negli occhi ] ▶◀ diffidare, dubitare, sospettare (∅). ◀▶ confidare (in), (lett.) fidare (in), fidarsi. [⍈ paura]

Enciclopedia Italiana. 2013.

Look at other dictionaries:

  • temere — TÉMERE, temeri, s.f. Faptul de a (se) teme; frică, teamă, temut1 (1). ♦ (înv.) Gelozie. – v. teme. Trimis de claudia, 13.09.2007. Sursa: DEX 98  TÉMERE s. 1. v. frică. 2. v. îngrijorare. Trimis de siveco, 13.09.2007. Sursa: Sinonime …   Dicționar Român

  • Temĕre — (v. lat.), muthwillig. Temĕre litĭgans, muthwilliger Streiter. Temerär, unbesonnen, unbedachtsam, keck, tollkühn. Temerität, Unbesonnenheit, Verwegenheit, Muthwille …   Pierer's Universal-Lexikon

  • temere — te·mé·re v.tr. e intr. (io témo, tèmo) FO 1a. v.tr., provare paura, timore, apprensione nei confronti di qcs. o di qcn. oppure al pensiero di un evento spiacevole, dannoso o pericoloso: temere la morte, temere qualche disgrazia, temere il peggio …   Dizionario italiano

  • temere — {{hw}}{{temere}}{{/hw}}A v. tr.  (pres. io temo ; pass. rem. io temei  o temetti , tu temesti ) 1 Provare una sensazione di timore o turbamento aspettando che avvenga qlco. di spiacevole o che si vorrebbe evitare: temere la morte, il castigo;… …   Enciclopedia di italiano

  • temere — A v. tr. 1. paventare (lett.), avere paura CONTR. affrontare, sfidare 2. sospettare, dubitare, subodorare, supporre, presupporre, prevedere CONTR. fidarsi, confidare, essere certo 3. riverire, rispettare, onorare □ …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • temere — /tamiriy/ In the civil law, rashly; inconsiderately. A plaintiff was said temere litigare who demanded a thing out of malice, or sued without just cause, and who could show no ground or cause of action …   Black's law dictionary

  • Temere — Uoverlagt …   Danske encyklopædi

  • temere — Rashly; by chance; accidentally …   Ballentine's law dictionary

  • Ne Temere — (literally meaning not rashly in Latin) was a decree (named for its opening words) of the Roman Catholic Congregation of the Council regulating the canon law of the Church about marriage for practising Roman Catholics. The notable effect of the… …   Wikipedia

  • Ne Temere — Ne Te me*re [So named from L. ne not + temere rashly, the first two words in the decree.] (R. C. Ch.) A decree of the Congregation of the Council declaring invalid [so far as the laws of the Roman Catholic Church are concerned] any marriage of a… …   The Collaborative International Dictionary of English

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”